La Goccia: mi ci sono abituato

3 settembre 2018

– Bello studio, ti rispecchia, – disse mentre procedevamo per il corridoio verso la mia stanza,in fondo.
Non credo che il mio studio mi rispecchi. Lo ha fatto un architetto esaltato, io mi sono limitato a subire e a pagare. Per almeno due anni avrei voluto abbandonarlo e scappare via.
A poco a poco, mi ci sono abituato. Niente di più.

(Gianrico Carofiglio, “La regola dell’equilibrio”)

Le Gocce sono scelte da Mariletta Caiazza