La Goccia: migliaia di giorni

6 agosto 2018

Adesso il signor Linh è vecchio, e stanco. Il paese sconosciuto lo sfinisce. La morte lo sfinisce… La morte gli ha preso tutto. Lui non ha più niente. E’ a migliaia di chilometri da un paese che non esiste più, a migliaia di chilometri dalle tombe orfane dei corpi morti a pochi passi da esse. E’ a migliaia di giorni da una vita che fu bella, incantevole.

    (Philippe Claudel, “La nipote del signor Linh”)

Le Gocce sono scelte da Mariletta Caiazza