La Goccia: come vivere da soli

15 ottobre 2018

Com’era vivere con un genio?

Come vivere da soli.

Come vivere da soli con una tigre.

Tutto doveva essere sacrificato al lavoro. Si cancellavano i programmi, si ritardavano i pasti; l’alcol doveva essere comprato immediatamente, oppure buttato tutto nel lavello. A seconda delle giornate, i soldi andavano contati o sperperati. L’orario del sonno era appannaggio del poeta, e le ore piccole erano frequenti quanto le sveglie all’alba.

   (Andrew Sean Greer, “Less”)

Le Gocce sono scelte da Mariletta Caiazza

Less, un romanzo comico

28 luglio 2018

Lo ha apprezzato Michael Cunningham, che su La Lettura ha scritto che il libro è un libro comico che affronta questioni di vita e di morte ed è “molto, molto bello”. Less è il nome, anzi il cognome del protagonista, uno scrittore fallito e gay.

Scrive Cunningham che è importante che questo dettaglio oggi sia del tutto marginale anche se è il primo romanzo Pulitzer ad essere incentrato tutto su un protagonista gay. Il romanzo ha infatti vinto il premio Pulitzer 2018. Nel libro, ricorda sempre Cunningham, c’è un consiglio al protagonista: “non vincere uno di questi premi. Vinci un premio ed è finita”, perché passerai il resto della vita a tenere conferenze e non scriverai mai più.

Il libro è leggero e profondo, comico e serissimo, incentrato su un personaggio che potrebbe essere il classico eterno Peter Pan, inadeguato e neppure troppo simpatico, goffo e costretto ad avventure da romanzo picaresco.

La prosa è stata definita musicale nelle motivazioni del premio.

L’autore è Andrew Sean Green.

Andrew Sean Green, Less, La Nave di Teseo, 2017

Da La Lettura del Corriere:Presentazione del libro di Andrew Sean Greer “Less” vincitore del Pulitzer, di Michael Cunningham

Miranda Guterres