A parte tua madre…

31 luglio 2017

…lei ha detto, che formaggio hai comprato? – Un caprino di Chavignol e un morbier. Ha gridato, e il gruyère? – Me lo sono scordato e di sicuro non ci torno, c’è troppa gente. – Se compri un formaggio solo sai benissimo che devi comprare il gruyère, chi mangia il morbier a casa nostra? – Chi? Io, ho detto. – E da quando in qua mangi il morbier? Chi è che lo vuole il morbier? Ho detto, smettila, Odile. – A chi piace quella schifezza di morbier?! Sottinteso “a parte tua madre”…

(Yasmina Reza, “Felici i felici”)

Le Gocce sono scelte da Mariletta Caiazza

Nascondersi

24 luglio 2017

Il sorriso è come uno scudo: ti immobilizza il viso in una maschera di muscoli dietro la quale puoi nasconderti.

Un sorriso è come una porta aperta e chiusa al tempo stesso.

(Jennifer Egan, “Scatola nera”) 

Le Gocce sono scelte da Mariletta Caiazza

Sbagliare

21 luglio 2017

Certo è possibile che mi stia sbagliando… Io credo che quando uno sbaglia non sappia mai in che cosa si sta sbagliando.

(Dal film “La grande scommessa”, di Adam Mc Kay)

Le Gocce sono scelte da Mariletta Caiazza

India, indiani

17 luglio 2017

Adela, bevi qualcosa; un bicchierino, mamma.”

Rifiutarono – ne avevano abbastanza di bicchierini – e la signorina Quested, che diceva sempre quello che aveva in mente, dichiarò di nuovo che desiderava vedere la vera India.

Ronny era di ottimo umore. La richiesta gli sembrò comica, ed egli gridò a qualcuno che passava: “Fielding! come si fa a vedere la vera India?”

Cercando di vedere gli indiani” rispose l’altro, e scomparve.

(E. M. Forster, “Passaggio in India”)

Le Gocce sono scelte da Mariletta Caiazza

Dopo

10 luglio 2017

Se le cose avessero le loro voci; se le avesse tutto ciò che gli uomini vivendo sono stati…
(Salvatore Mannuzzu, “Procedura”)
* * * * *
“…non creda che non abbia il cuore spezzato. Solo, non da adesso”.
(Salvatore Mannuzzu, “Procedura”)
* * * * *
“…bisogna gettare molta rete, fiutare tutti i venti… Quello che non ti serve lo capisci solo dopo.”
(Salvatore Mannuzzu, “Procedura”)

 

Le Gocce sono scelte da Mariletta Caiazza

Morto

14 luglio 2017

– Vincent?! …Tutti mi dicevano che eri morto!

– Bisogna vedere cosa intendi per morto… In verità non sono neanche vivo.

(Dal film “Stolen”, di Simon West)

Le Gocce sono scelte da Mariletta Caiazza

Per il tempo a venire

3 luglio 2017

Si fronteggiarono indecisi.

E adesso?” domandò Cedric. “Cosa facciamo con il resto della giornata?”

Cosa facciamo con il resto della nostra vita? pensò Rosanna, ma preferì non parlare…

…Da qualche parte lì intorno avrebbero trovato un bar. E poi sarebbe venuto loro in mente che cosa fare in seguito. E dopo ancora.

Per il resto della giornata.

Per il tempo a venire.

(Charlotte Link, “L’ultima traccia”)

Le Gocce sono scelte da Mariletta Caiazza