La luce della Danimarca

4 ottobre 2018

Tra i posti della Danimarca suggeriti dal sito turistico nazionale VisitDenmark si segnala Skagen, la città più a nord del Paese. E’ il posto con il maggior numero di ore di luce del Paese ed è una città immersa in un fascino artistico che può ricordare la Parigi dei primi del 900. In più rispetto a Parigi ci sono spiagge incontaminate e natura selvaggia.

Il fascino artistico dipende proprio dalla luce di Skagen, che ha consentito alla città di essere meta di centinaia di artisti internazionali, soprattutto nel 1800. Non a caso lo Skagens Museum espone oltre 1800 opere di artisti danesi e internazionali relative al periodo tra 1870 agli anni ’30, con opere di PS Krøyer e Anna Ancher. La stagione migliore per visitarla naturalmente è la primavera e poi l’estate, quando i colori sono più belli.

Se ci andate non mancate di vedere la penisola sabbiosa di Greenen, dove si incontrano il Mare del Nord e il Mar Baltico. Skagen è nota in Danimarca e fuori dalla Danimarca per i suoi ottimi ristoranti di pesce e più in generale perché si mangia bene ovunque, al porto, ammirando i tramonti estivi.

Se vuoi, condividi