Natale alle Andamane

28 novembre 2017

Ancora non è uscito e ci vorrà ancora qualche anno, probabilmente, prima che le isole Andamane diventino famose come altri luoghi di villeggiatura per italiani e per film di Natale. Quindi forse è il momento per andarle a vedere. Le isole Andamane sono un arcipelago piuttosto vasto che si trova in mezzo all’oceano indiano, la parte più orientale dell’India. Da una parte c’è l’India, dall’altra la Birmania o Myanmar. molto più vicino all’Indocina che all’India. La capitale dell’Arcipelago si chiama Port Blair e ci si arriva partendo da Chennai, l’antica Madras. A Chennai si arriva direttamente dall’Italia. Il viaggio è lunghetto, solo quello “interno” dall’India a Port Blair dura almeno quattro ore. Da lì poi dovete scegliere l’isola che preferite, e forse Havelock è quella meglio organizzata per i turisti. Ci si arriva in traghetto. 

EarthViaggi propone un viaggio di sette giorni – dall’Italia all’isola di Havelock e ritorno – che è un semplice soggiorno mare, senza alcuna altra tappa, con prezzi a partire dai 2070 euro. Non vedrete esattamente l’India ma se avete voglia di andare al mare in dicembre forse non è tanto l’India che vi interessa.

Altro tour operator specializzato è Viaggindia, che propone un soggiorno leggermente più lungo arrivando a Delhi e facendo una notte di soggiorno lì. In ogni caso chi vuole andare in India deve avere il visto – che costa circa 100 euro, può farlo anche l’agenzia di viaggi – e deve considerare circa 500 euro di spese extra tra tasse aeroportuali e mance. 

Se preferite il fai da te la rete aiuta a prenotare alberghi. Un albergo buono come il Dolphin Resort costa circa 60 euro a notte (meno di 5000 rupie) per la stanza doppia deluxe, colazione compresa.

Il sito dell’ente turistico indiano si chiama IncredibleIndia

Miranda Guterres

 

Se vuoi, condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *