Perle ai porci

1 maggio 2017

Mi occupavo del personale, della formazione, controllavo gli stipendi, ero il rappresentante della direzione nel comitato aziendale. Lavoravo da Bercaud, un’azienda di bigiotteria. Diciassette anni a dare perle ai porci. Era la battuta preferita di un bel po’ di gente, dicevano: “Da Bercaud diamo perle ai porci”. C’era tutta una serie di barzellette molto divertenti sulle perle, sui gioielli di famiglia e così via. Umorismo corporativo, si potrebbe definire. Abbiamo smesso di ridere a marzo, quando ci hanno informati che Bercaud era stata comprata dai Belgi. Sarei potuto entrare in competizione con il direttore delle risorse umane belga, ma quando ho saputo che aveva trentotto anni ho mentalmente iniziato a liberare la scrivania.

 

(Pierre Lemaitre, “Lavoro a mano armata”)

Le Gocce sono scelte da Mariletta Caiazza

Se vuoi, condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *