Vedere le cose diversamente

21 marzo 2017

Gli piaceva poter dire che lui e Lynda avevano cresciuto due giovani adulti senza problemi, secondo gli standard attuali. Non molti genitori potevano vantarsi di aver fatto altrettanto.

Nemmeno io, aveva pensato Lynda in parecchie occasioni. Non ne sono così convinta. Ma non l’aveva mai detto. Sapeva che lei e Robert vedevano le cose diversamente, che a volte perfino le parole scelte con maggior cura non erano sufficienti a colmare la distanza che li separava.

(Catherine Dunne, “Donna alla finestra”) 

Le Gocce sono scelte da Mariletta Caiazza

Se vuoi, condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *