Contavo

24 maggio 2016

…le donne asciugano

panni da secoli. Biancheria sintetica

pende da corde rosa e verdi fissate

al bastione di un forte del duecento. Lustrini

spettegolano nella luce del sole. L’assenza

di maglioni e calzini…

…E io che contavo

sugli anni per trovare una prospettiva.

 

(Aditi Rao, “Accanto alle rovine del Siri Fort a Shahpur Jat”)

Le Gocce sono scelte da Mariletta Caiazza

Se vuoi, condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *